“Video-Vende”, prima Agenzia VIDEO-Pubblicitaria su Pistoia
Capitolo 7

Video contro tutti.


Avrei potuto trattare questo aspetto nelle “tecniche di comunicazione”, ma vale la pena dedicargli uno spazio a se. L'argomento, si concentra ancora una volta, su “come” comunicare, perché questo tema è molto vasto e i Video sono un mezzo “notevole”. Ecco il motivo: la comunicazione è tanto più efficace quanti più sensi sono coinvolti.

Alcune pubblicità coinvolgono solo la vista, altre solo l'udito, mentre i video sono l'unico mezzo che può coinvolgere entrambi i sensi. Inoltre i video possono combinare insieme, immagini, movimento, suoni, musica, voce, testo ed effetti speciali, a differenza di qualsiasi altro mezzo pubblicitario. La flessibilità e la potenza dei video è ineguagliabile dai mezzi pubblicitari alternativi.

Immagina per un momento un banco allestito con cibo esotico, per degli assaggi. Immagina il “profumo” del cibo nell'aria; il cliente che “prende” l'assaggio e lo “gusta”. Questo mentre un monitor dietro il banco trasmette un video pubblicitario per una vacanza, con le immagini del paese, la vita in movimento, i suoni, la musica e la lingua del posto. In questo caso la comunicazione ha coinvolto tutti i sensi dell'interlocutore: vista, udito, olfatto, tatto e gusto. Progettare delle campagne pubblicitarie di questo tipo può essere complesso, ma garantisce un impatto davvero elevato.

Cerchiamo di addentrarci ulteriormente in questo campo, per capire ancora meglio. Perchè l'efficacia della comunicazione varia a seconda del mezzo usato. Consideriamo tre situazioni: immagina di comunicare lo stesso messaggio, prima in forma scritta, poi in forma audio e alla fine, con un video in cui è visibile lo speaker che parla.

La comunicazione umana ha tre componenti: Grazie a vari studi è stato misurato e confermato, il contributo delle tre componenti, nel trasmettere un messaggio nella sua totalità. Ebbene le parole, cioè la parte Verbale, contribuiscono SOLO per il 7% !!!
La componente Paraverbale incide per il 38% e quella Non Verbale, per il 55% !!!

Adesso tutto diventa più chiaro! Come può un messaggio pubblicitario semplicemente “scritto” competere con lo stesso messaggio in formato audio? Il divario è enorme! Una comunicazione scritta, contiene solo il 7% del messaggio originale! Si tratta di una comunicazione “piatta” a cui è stato strappato il 93% del contenuto. Lo stesso messaggio pubblicitario in formato audio, invece, aggiunge un 38% di informazioni, dando “calore” alla comunicazione e “colorandola”.

Ma è evidente che l'audio perde comunque, oltre la metà del contenuto! Il 55% della comunicazione viene trasmessa dal presentatore, grazie alle espressioni del viso, ai gesti delle mani, alla postura del corpo, ecc. C'è solo un modo per includere questa parte mancante: i VIDEO!

L'uso dei video è ormai esteso ad una miriade di contesti ed è accessibile a tutti:

SU MONITOR INTERNET TV CINEMA
I Video sono il mezzo di comunicazione più potente di cui puoi disporre!
<<< capitolo precedente
>>> capitolo successivo
Chiama senza impegno 3392898506